La shelf-life, letteralmente “vita del prodotto sullo scaffale” è quel periodo di tempo durante il quale il prodotto mantiene le sue caratteristiche qualitative nelle normali condizioni di conservazione e utilizzo. La shelf-life è strettamente correlata alla durabilità di un alimento che può essere espressa come “da consumarsi entro” oppure “da consumarsi preferibilmente entro” secondo le indicazioni degli articoli 9 e 10 del D.Leg. 181 del 2003. Queste due diciture, che sembrano simili, hanno in realtà significati molto differenti. Infatti quando la shelf-life è preceduta dalla frase “da consumarsi entro” si tratta per legge di una scadenza tassativa oltre la quale il prodotto non è più sicuro e non mantiene più le sue proprietà distintive. Quando invece la shelf-life è preceduta dalla frase “da consumarsi preferibilmente entro” si tratta di una scadenza meno restrittiva, un’indicazione di massima sul termine minimo di conservazione del prodotto.

Dalter definisce la shelf-life dei suoi prodotti in seguito ad un’analisi sia dei valori microbiologici (presenza e quantità di determinati microorganismi) che dei parametri organolettici (ovvero quelli rilevabili attraverso i sensi come sapore, odore e colore). La shelf-life assegnata ai prodotti è quella che garantisce che entrambe queste classi di parametri, rimangano invariate fino alla data di scadenza. Questa scelta, più restrittiva rispetto a quelle adottate da molte aziende di Parmigiano Reggiano o produttori di formaggi che abitualmente si limitano a verificare i parametri microbiologici, è coerente con la rigorosa politica della qualità di Dalter Alimentari e si pone come obiettivo quello di garantire al cliente la massima freschezza e genuinità del prodotto per tutta la sua vita utile.
Dalter inoltre garantisce la durabilità del prodotto attraverso un’attenzione particolare alla selezione dei materiali utilizzati per le confezioni che devono rispettare rigidi e precisi parametri sulla tenuta della barriera protettiva.
Per questi motivi spesso sul mercato si trovano prodotti della stessa categoria molto simili tra loro, ma con shelf-life anche molto diverse.